Le bellezze del Parco si scoprono con un “clic”

parco nazionale del circeo

Da oggi per visitare o meglio conoscere gli innumerevoli “tesori” del Parco Nazionale

del Circeo, basterà un semplice “clic”. In occasione del 76mo anniversario
del Parco è stato aperto il suo nuovo sito web all’indirizzo telematico www.parcocirceo.it.

Dedicato alla natura, all’ambiente,alla cultura ed alla ricchezza archeologica del territorio,
il sito consentirà a quanti lo consulteranno di conoscere anche le attività
svolte quotidianamente dall’Ente, per quanto concernela promozione del
territorio e l’educazioneambientale. Ente Parco,Natura, Visitare, Archeostoria
ed il Piano del Parco,sono le sezioni principalidel sito che condurranno il
“navigatore” alla scopertadi tutto quanto riguarda lavita dell’Ente e quanto al
suo interno accade. «Abbiamo voluto aprire una finestra
virtuale sulle nostre ricchezze ambientali e non solo; sui progetti attuati per
salvaguardare e valorizzare il territorio», spiega il presidentedell’Ente Parco del
Circeo, Gaetano Benedetto. Novità assoluta è la sezionearcheostoria che presenta,
con immagini e schede analitiche, le presenze archeologiche all’interno del
Parco: la zona portuale di Torre Paola; il complesso delle ville sulle sponde del
lago di Sabaudia; la Villa di Domiziano; la Casarina.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *