Zacchera: “Non comprate regali con grandi imballaggi”

VERBANIA – La raccolta differenziata non aumenta. Il sindaco pronto a lanciare una nuova campagna d’informazione. Poi scatteranno le multe


Il sindaco Marco Zacchera affida alla sua newsletter Il Punto un appello affinchè per i regali di Natale si pensi anche all’ambiente, scartando quelli con imballaggi troppo voluminosi. Un modo per ridurre la produzione di rifiuti. Anche perché rivela “le statistiche parziali del 2010 ci confermano che la percentuale della raccolta differenziata in città non stia aumentando, ma è solo stabile poco oltre il 70%”.

In collaborazione con ConSerVco il Comune – spiega il sindaco – vuole quindi intervenire con una maggiore informazione e nelle prossime settimane a tutti i cittadini sarà recapitato un “piano raccolta 2011” con tutti i dettagli sui giorni delle singole raccolte differenziate. Per chi non si adegua dovranno anche scattare sanzioni “perché purtroppo alla fine questo è l’unico mezzo coercitivo che qualcuno recepisce”.

Zacchera lamenta anche il “deposito selvaggio” di sacchetti probabilmente provenienti da fuori Verbania che qualcuno abbandona di passaggio. E infine invita i cittadini a evitare l’acquisto di confezioni e involucri eccessivamente ingombranti: “costano in termini di inquinamento ambientale, di bilancia energetica e di consumi: l’involucro non è il “cuore” dei regali!”.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *